Archivio per Categoria News

Dona il tuo 5×1000 alla CRI di Imperia!

Sostieni il Comitato di Imperiadella Croce Rossa Italiana con il 5×1000!

Per destinare il proprio 5×1000 è necessario apporre la firma in uno dei cinque riquadri presenti sui modelli di dichiarazione e scrivere il codice fiscale dello specifico ente scelto.
Scegliendo di devolvere il tuo 5×1000 al Comitato di Imperia della Croce Rossa Italiana, dovrai firmare il riquadro che riporta la dicitura “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale…” e scrivere il nostro codice fiscale 91042960087

Basta una firma e il nostro codice fiscale 91042960087 per donare il tuo 5×1000 per far parte di #UnItaliaCheAiuta!

A te non costa nulla, per noi vuol dire tanto!

TURNI FARMACIE 2019 IMPERIA e GOLFO DIANESE

Orario apertura diurna: 08.30 – 12.30 e 15.30 – 19.30
Orario estivo dal 1° giugno al 31 agosto: 08.30 – 12.30 e 16.00 – 20.00
Continuato: apertura notturna, comprende le festività ed è conseguente all’apertura diurna
La farmacia Novaro osserva orario continuato tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 19:30
Spalla: apertura nelle festività con orario diurno

TURNI FARMACIE GOLFO DIANESE

inserito il 14/02/2019 – fonte www.asl1.liguria.it

PANETTONE SOLIDALE CRI 2018

Non solo solidale, ma anche buonissimo. Il Panettone Solidale della Croce Rossa Italiana, ideato in occasione delle festività per supportare concretamente le attività quotidiane dei volontari CRI ovunque e per chiunque abbia bisogno di assistenza.

Quest’anno, la confezione rappresenta un diretto richiamo ai sette principi (umanità, imparzialità, neutralità, indipendenza, volontarietà, unità, universalità) della Croce Rossa Italiana che, da più di un secolo, non conosce pausa: l’involucro, infatti, riporta i sette principi e il nostro brand “Un’Italia che aiuta”. Quest’anno le confezioni avranno anche una pratica e comoda maniglia.

A partire dalle prossime settimane ci troverai nelle principali zone della città di Imperia con il “Panettone Solidale”! Troverai qui dove e quando incontrarci, Ti aspettiamo!

Per avere anche Tu il panettone glassato da 1 kg, a fronte di un’offerta minima di 10 euro,  che sostiene le attività del Comitato di Imperia della Croce Rossa Italiana, compila il form con tutti i dati e sarai ricontattato quando saranno disponibili, da metà novembre!

 

Limite rimborso Monitori ed Istruttori Delibera n.39 del 10 marzo 2018

AI MONITORI E AGLI ISTRUTTORI CRI
Limite rimborso Monitori ed Istruttori
Delibera n.39 del 10 marzo 2018

DIVENTA ANCHE TU VOLONTARIO!

Il Comitato di Imperia della Croce Rossa Italiana organizza un corso per diventare Volontari CRI.

Il corso è articolato in due giornate, sabato 17 e domenica 18 marzo 2018 dalle 9 alle 18, e si terrà presso il Comitato CRI di Imperia in via Trento, 3.

Possono partecipare tutti, a partire dai 14 anni in su.

E’ possibile iscriversi on line tramite il portale GAIA CRI, cliccando qui.

Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare il Comitato di Imperia al numero 0183 29 90 90 o via mail imperia.salute@liguria.cri.it

La quota d’iscrizione è di € 20 di cui 10 € per quota associativa anno in corso e 10 € una tantum per spese di segreteria/organizzazione corso.


Scarica il modulo d’iscrizione da compilare

NOTA UFFICIALE: Elezione consigliere regionale giovani CR Liguria

Prot. N.292\U del 19.02.2018
​Si fa seguito alla precedente nota prot n 289\U del 19.02.2018  e si precisa quanto segue:
Elenco elettorato attivo, ove risultassero presenti consiglieri giovani cooptati si intende che gli stessi NON possono votare.
Elenco elettorato passivo,ove risultassero presenti soci MINORENNI alla data del 24 marzo 2018, si intende che gli stessi NON possono candidarsi e\o   essere eletti alla carica di Consigliere giovane.
Elenco elettorato attivo e passivo ove risultassero presenti soci nel frattempo divenuti dipendenti, la loro posizione si rimanda a quanto stabilito dal
  regolamento elettorale vigente.
La presente comunicazione protocolla deve essere recepita dai Comitati come nota ufficiale , ed esposta all’albo unitamente agli elenchi già trasmessi con la nota di cui sopra.

Buon 2018! “A Capodanno festeggia senza di noi. Non fare il botto.”

Tanti cari Auguri di buon 2018 a Tutti!🎉🎊

Noi ci siamo, oggi come tutti gli altri giorni.

#Capodanno festeggia senza di noi. Non fare il #botto.

Ecco alcuni consigli per festeggiare “senza la Croce Rossa”:

1. Non acquistare botti illegali. Rivolgersi unicamente a rivenditori autorizzati e segnalare alle forze dell’ordine ogni possibile artificio non legale. Comprare botti di capodanno con marchio CE

2. Non toccare i botti inesplosi trovati per strada. Se si trova un botto inesploso per strada non tentare di riaccenderlo, non toccarlo e contattare, anche in modo anonimo, le forze dell’ordine al Numero Unico Emergenza 112.

3. Tenere gli animali al riparo. Gli animali domestici, come è noto, si possono spaventare molto dal rumore dei botti, ed è quindi necessario tenerli in casa o al riparo e al guinzaglio. Attenzione va prestata anche a non far toccare dall’animale eventuali botti inesplosi.

4. Prestare molta attenzione in caso di vento. L’attenzione deve essere ancora maggiore in caso di vento, in quanto non si è in grado di controllare la direzione di fiamme o scintille che potrebbero arrivare lontano.

5. Non utilizzare i botti in locali interni. È pericoloso utilizzare i botti all’interno di case o locali in genere, che potrebbero provocare principi d’incendio. In questi casi contattare immediatamente i Vigili del Fuoco al numero unico emergenza 112.

6. Non permettere ai bambini di avvicinarsi. Tenere lontani i più piccoli, specie in fase di accensione e scoppio del petardo o fuoco artificiale.

7. Non usare armi e non lanciare bottiglie. Pericolosissimo, anche fatale, l’uso delle armi per sparare nel vuoto o dalla finestra in segno di festa, così come il lancio di bottiglie o altri oggetti.

In caso di #incidenti ed #emergenze sanitarie chiamare immediatamente il servizio di soccorso al #NUE 112, avendo cura di descrivere la dinamica dell’infortunio al fine di veder arrivare il mezzo più adeguato per l’incidente avvenuto.